GENERALE DELLA FINANZA INSULTA BOLZONELLO, M5S E PERBENISTA

Il capo di stato maggiore del comando regionale della Guardia di Finanza, generale di brigata Valerio Zago, candidato alle regionali nella lista civica dell’imprenditore Sergio Emidio Bini, azionista di riferimento della Euro & Promos, parte con una serie di attacchi verbali, minacce e offese contro stampa e politici del Pd e del M5S: insulta tramite i social network il Movimento 5 Stelle ed alcuni suoi eletti, insulta il vice governatore del Friuli Venezia Giulia Sergio Bolzonello (Pd) e invita i suoi fans a riempire di “meritati epiteti” Il Perbenista. Non contento lascia in segreteria telefonica messaggi al limite dell’intimidatorio.

Commenti